Documenti

Storia della Moroseta

La Moroseta dalle origini ai nostri giorni. Testo tratto dal primo capitolo del libro di Matthieu Leuridan La Moroseta tradotto da Enrico Cecchin e Claudio Mori.

La Moroseta

Standard, colorazioni, genetica. Dalla presentazione a cura del Club italiano Moroseta e razze ciuffate al corso giudici Fiav, 2017.

Moroseta fulva, la selezione del colore

Il colore fulvo può esistere in diverse sfumature, secondo i ceppi, che vanno dal fulvo slavato, soprattutto nelle femmine, a un colore molto sostenuto che tira al rosso, soprattutto nei galli. Malgrado tali possibilità anche logiche, poiché diversi geni possono “intensificare” più o meno il colore, è preferibile selezionare soggetti con piumaggio fulvo caldo, né troppo chiaro né trop...

Moroseta cioccolato sparviero

Il colore cioccolato è geneticamente compatibile con il nero poiché è ottenuto dalla diluizione del nero dal gene cioccolato “cho”. Così come il gene barrato, anche il cioccolato è legato al sesso. Perciò il gallo potrà essere eterozigote,“choc/-“, presente su un solo allele, perciò nero portatore del gene cioccolato. Oppure omozigote, presente sui due alleli, e il ...

Moroseta perniciata argento

Dal libro di Matthieu Leuridan, traduzione Enrico Cecchin e Claudio Mori.

Geneticamente si tratta della varietà perniciata che, sotto l’azione del gene legato al sesso 'S” cambia le parti oro in argento. È sempre un soggetto “eb/eb”, ma “s+/s+” diventa “S/S” nei galli e “S/.” Nelle femmine (gene legato
al sesso, le galline non possono essere ...

Moroseta splash

Omologata in Italia nel 2012, la varietà è l'espressione del blu allo stato omozigote, puro, "Bl/Bl".
Dal libro di Matthieu Leuridan "La Moroseta", tradotto da Enrico Cecchin e Claudio Mori.