Documenti

Normativa per esporre alle mostre

La documentazione necessaria per potere esporre gli avicoli alle mostre.

Normativa che regolamenta i pollai domestici

Le leggi statali e comunali per gli allevamenti amatoriali e industriali. Articolo tratto da TuttoSulleGalline

Storia -La Stazione sperimentale di Pollicoltura di Rovigo

La storia degli inizi dell'avicoltura italiana nel giugno 1917 e la prima esposizione mondiale di pollicoltura dell'Aja, Olanda, nell'agosto 1921 scritta da uno dei pioneri del settore, il prof. Alessandro Ghigi.

Piccola storia dell'avicoltura italiana

Sicuramente l’allevamento degli animali da cortile era conosciuto e diffuso in Italia sia da parte degli etruschi, sia delle altre popolazioni italiche dell’epoca, tuttavia le prime notizie sono state fornite da Catone.

Storia - Le ciuffine di Ghigi

Le prove di ibridazione del Professor Ghigi, eseguite tra il 1921 e il 1930 presso la Stazione sperimentale di Pollicoltura di Rovigo, avevano lo scopo di controllare il comportamento ereditario di una serie di caratteri antagonistici, come l’ernia
craniale associata al ciuffo, la forma della cresta e delle narici.
(Dalla rivista Il Club delle ciuffate n°4 2018)

Storia - Il trionfo dell'uovo e della gallina

Un omaggio a quel piccolo mondo che continua ad allevare con soddisfazione e amore galli e galline di varia razza e provenienza che altrimenti sarebbero letteralmente scomparsi dalla faccia della terra, come già accaduto per molte razze tra le due guerre mondiali, lasciando il posto solo a quegli invisibili esseri transgenici che ormai costituiscono la principale fonte proteica in numerosi paesi del globo.
Dal n 8 della Rivista il C...